Home venerdì 29 maggio 2020 Registrazione Login

Benvenuti Riduci

BENVENUTI!
nel sito dell'Unità Pastorale
di Magré, Monte Magré e Ca' Trenta

- Archivio dei foglietti settimanali in pdf (quelli che si trovano in fondo alle Chiese);
- L'orario delle messe delle parrocchie del vicariato (sotto "Vita della comunità");

- Ogni mercoledì Lectio Divina per tutti in Canonica dalle 20.30 alle 21.30;
- I numeri del Camminiamo Insieme dal 2005 ad oggi, scaricabili e consultabili on-line;
- La proposta degli Itinerari Battesimali illustrata nei suoi vari momenti con il depliand  (menù "Pastorale Familiare");
- Composizione del Consiglio Pastorale Unitario;
- Cenni storici e links riguardanti le Chiese parrocchiali.



Per inserzioni o segnalazioni
chiamate in canonica 0445 520744

email: magre@parrocchia.vicenza.it




Registrare
Hai dimenticato la Password ?

Foglietto Settimanale
Camminiamo Insieme
Muciòn Riduci
Muciòn

Siti Amici - Link Utili Riduci

Scuola Materna
Pellegrinaggio Madonna della Corona Riduci
Pellegrinaggio Monte Magrè - Madonna della Corona

Utenti Online Riduci
Persone On-line Persone Online:
Visitatori Visitatori: 3
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 3

Online adesso Adesso Online:

UNITÀ PASTORALE DI MAGRÈ, MONTE MAGRÈ E CA' TRENTA Riduci
Restiamo Uniti (10) - mercoledì 27 maggio 2020
Cari amici
siamo dunque ripartiti con la celebrazione della messa domenicale! E’ stato un momento significativo e commovente per molti di noi, ma anche per la vita delle tre comunità. A noi preti pare di avere percepito un senso di gioia liberante mista ad inquietudine. Sicuramente c’è stata la gioia di ritrovarci in chiesa, come pure l’attenzione per osservare le norme di sicurezza senza lasciarci sopraffare dall’ansia. Crediamo di poter dire che ci sono state collaborazione e responsabilità in tutti. Ne avremo sicuramente bisogno anche per l’avvenire. Abbiamo potuto celebrare l’Ascensione di Gesù al cielo assaporando insieme la forza della Parola di Dio e del Pane eucaristico. E’ stata una esperienza che, alla luce del periodo appena trascorso, ci ha fatto capire meglio la forza che ci viene dal celebrare il giorno del Signore con la comunità dei fratelli. Speriamo che anche per l’avvenire l’esperienza si possa continuare senza intoppi e che le presenze vadano aumentando.
Stiamo cercando anche di far ripartire la Caritas dell’Unità Pastorale, con il suo tradizionale “centro di ascolto” e la raccolta e distribuzione delle sporte di alimenti per chi si trova nel bisogno. Sarà possibile farlo, spostando il luogo di incontro dalla Canonica di Magrè ad una stanza del sottochiesa di San Benedetto. La stiamo attrezzando perché non diventi solo un magazzino, dove ammassare viveri, ma una vera stanza di famiglia, dove le persone possano entrare e trovare chi le accoglie e le ascolta. E ringraziamo ancora quanti si danno da fare perché questo servizio non sia soltanto un fare beneficienza a dei poveri, ma diventi segno della concretezza e della sollecitudine quotidiana delle nostre Comunità verso i poveri, i sofferenti e gli emarginati. Infatti la testimonianza della carità parte dal mettere se stessi a disposizione del prossimo in difficoltà. Vedremo nel mese di giugno di dare maggiori informazioni in proposito.
Per intanto viviamo intensamente questi giorni in attesa di celebrare domenica prossima il dono dello Spirito Santo, ricordando il giorno di Pentecoste.
Don Luigino e i preti della parrocchia, con il diacono Roberto.
 maggiori informazioni ...

Ritorniamo in Chiesa per celebrare - domenica 24 maggio 2020

Ringraziamo il Signore e gustiamo la gioia di riprendere a celebrare insieme dopo lungo tempo. Ci sono delle attenzioni da avere venendo in chiesa. Le troverete scritte anche alle porte delle chiese. Cercheremo di celebrare nel migliore dei modi, anche se non sono permessi aiuti cartacei o gruppi corali.
Verrete alla chiesa indossando la mascherina perché la chiesa è un luogo pubblico. Occupiamo solo i posti contrassegnati dalla etichetta con cerchietto verde seguendo le indicazioni delle persone preposte alla accoglienza. La disponibilità di posti in chiesa è la seguente:
• S. Benedetto 200 (massimo numero consentito al chiuso)
• Ca’ Trenta 158
• Parrocchiale 150
• Monte Magrè 70
• Muciòn 36
L’offerta sarà depositata solo nelle apposite cassette alle porte d’entrata e di uscita. L’accostarsi alla comunione è consentito solo indossando la mascherina, mantenendo la distanza nella fila, ricevendola sulla mano, e la assumerete spostandovi di lato e abbassando la mascherina.
Viene chiesto che qualcuno dia una mano al termine di ogni celebrazione per igienizzare gli ambienti. Ci sarà una persona responsabile che soprassiederà e terrà un diario delle igienizzazioni.

 maggiori informazioni ...

FOGLIETTO SETTIMANALE - giovedì 21 maggio 2020
Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo - venerdì 15 maggio 2020

In forza del Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo, sottoscritto il 7 maggio 2020 dal Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dal Ministro dell'Interno, a partire dal 18 maggio p.v. sarà possibile una graduale ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo.

Questo ci permette, anche se in modo ancora incompleto, di celebrare in maniera comunitaria, non più virtuale o solo individuale. Si riportano di seguito le indicazioni per poter riprendere le nostre liturgie. Vi chiediamo di esaminarle e di metterle in pratica in collaborazione e intesa con i consigli pastorali unitari e degli affari economici e in sinergia con il vicariato di appartenenza. Pur comprendendo che alcune di queste indicazioni pratiche possono essere fonte di disagio, vi invitiamo al rispetto di ciascuna di esse perché sono in gioco la vita e la salute di tutti.

Dignità della celebrazione e tutela della salute

 maggiori informazioni ...

Festival Biblico 2020 - venerdì 8 maggio 2020

Il Festival Biblico si svolge quest'anno con una serie di incontri online

Si può accedere dal sito

o dal Canale YouTube

il tema è il Logos: parlare, pensare, agire

 

MAGGIO MESE DEL ROSARIO: CI AFFIDIAMO ALLA VERGINE MARIA - giovedì 30 aprile 2020

-  Presentazione degli appuntamenti su Radio Oreb e alcune proposte per vivere con i più piccoli il "fioretto" quotidiano   clicca qui per leggere

-  Lettera e preghiere composte da papa Francesco  clicca qui per leggere

-  Per ragazzi: immagine da colorare          clicca qui per scaricare


 

Regolamento Asilo Vecchio - mercoledì 21 febbraio 2018
ORARIO PER LE CONFESSIONI - sabato 7 ottobre 2017

Ca’ Trenta: Sabato ore 18,00 – 18,30.
Magrè: Sabato ore 17,00—17,30 in chiesa parrocchiale
              ore 18,00—18,30 a San Benedetto
Monte Magrè: Primo Venerdì del mese ore 18,00—18,30.
Per avere degli incontri personali, si può fissare un appuntamento con i sacerdoti.

 

Inserto "Confessarsi conviene" - sabato 26 ottobre 2013

Ogni sabato dalle 16.00 alle 18.00 ci sono dei presbiteri a disposizione per il sacramento della confessione in Chiesa Parrocchiale e a San Benedetto.
Leggi l'inserto al foglietto domenicale della XXX^ domenica C

 maggiori informazioni ...

ORARI delle Sante Messe feriali - lunedì 10 settembre 2012
Centro Aiuto alla Vita - domenica 13 febbraio 2011

Centro Aiuto alla Vita di Schio in Via S. Camillo de Lellis, 3, è sorto con lo scopo di essere vicino alle donne in diffi coltà per una maternità inattesa, indesiderata o sofferenti per la sindrome post aborto.
L’Associazione offre sostegno psicologico e aiuti concreti (latte artifi ciale, pannolini, indumenti, attrezzature) e ospitalità a ragazze madri presso la Casa di Accoglienza Aurora e custodisce i bimbi di madri sole presso il Fiordaliso. Organizza incontri, eventi e concorsi scolastici per diffondere cultura per la vita

Telefono: 0445 528777
cav.schio@libero.it

 

 

Non sei solo - venerdì 11 febbraio 2011

Hai bisogno di aiuto o senti di voler aiutare qualcuno?

Ecco tutte le iniziative e i gruppi di volontariato presenti sul territorio di Schio e dell'Alto Vicentino.

A cura della Caritas

 


Deposito elaborati Riduci
In questa sezione potete inviare i vs elaborati. Per essere abilitati ad inviare i file dovete però registrarvi. Grazie per la vs. collaborazione
Cerca

Dalle finestre di casa

Centro/periferia
di Giorgio Marcello –Fabrizio Mandreoli

“Dalle finestre di casa" -InsiemeSullaStessaBarca.
Sguardi sapienziali in tempi di pandemia, Brescia, Queriniana, 2020, 65-71.

Per conoscere l’iniziativa, la lettera aperta e il blog:https://www.insiemesullastessabarca.it
E-book gratuito scaricabile:https://www.insiemesullastessabarca.it/chiesaefuturo/dalle-finestre-di-casa/
https://www.queriniana.it/libro/dalle-finestre-di-casa-3308

Il binomio centro/periferia ha molteplici e importanti utilizzi. In questo tempo crediamo possa aiutare nel ripensamento necessario delle mappe mentali e delle prassi comunitarie. Esploriamo brevemente questi ambiti  utilizzando  alcune  espressioni  chiave: comunità; capacità  delle  persone; chiesa:  capillarità  e interiorità.



Dimensione file 703 K
Download 0
Data gio 05/21/2020 @ 10:45
Autore Lorenz Danzo
EMail
    DOWNLOAD

FESTIVAL BIBLICO 2020: LOGOS

LOGOS

parlare pensare agire

Sono moltissime le prospettive che si aprono mettendo in moto un discorso sul Logos. La prima, per un Festival Biblico, è senz’altro quella che nasce direttamente dall’ascolto e dalla riflessione sui Testi Sacri e l’incipit del Vangelo di Giovanni esprime perfettamente la densità di significato del Logos nella Bibbia: In principio era il Verbo (Gv 1,1).

Il Logos è, quindi, l’inizio (principio), la meta (dimora e compimento) di tutte le cose che sono, erano e saranno, ed è ciò che le mette in relazione, chiamandole a cercare e costruire quei legami di fraternità e armonizzazione che via via costituiscono il mondo.
 
Questo primo elemento emerge dai racconti biblici della Creazione, ma ha a che fare anche con tutto ciò che si distende tra il primo (Genesi) e l’ultimo (Apocalisse) libro delle Scritture ebraico-cristiane.
 
Un secondo elemento altrettanto importante – e che rappresenta l’elemento rivoluzionario del Cristianesimo rispetto ad altre religioni – è il Logos-sarx, il Verbo Incarnato, l’uomo Gesù di Nazareth, ovvero il Logos eterno e universale che si è fatto e si fa uomo: E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi (Gv 1,14).
 
Dal punto di vista del pensiero filosofico, invece, la riflessione si connette immediatamente alla questione “chi è l’uomo?”: parlare, pensare e agire razionalmente ci consente di “essere umani”.
 
Si tratta, allora, di comprendere più a fondo cosa siano, nell’esperienza umana, le dimensioni del parlare, pensare e agire, quale sia il loro senso in ordine alla vita interiore e pubblica di ciascuno di noi, e come il logos, in quanto attività intellettuale, costituisca un alimento della vita sociale e politica, sia come interrogazione fondamentale sul senso della convivenza degli esseri umani, sia come capacità di rivoltare il senso comune delle cose e di scuotere la routine che ci avvolge.

Il Logos, quindi, come elemento centrale di una riflessione che si interroga sull’essenza stessa dell’uomo, sul senso della convivenza degli esseri umani e sul loro stare nel mondo.



Dimensione file 123 K
Download 0
Data ven 05/08/2020 @ 05:12
Autore Lorenz Danzo
EMail
    DOWNLOAD

XXVIII GIORNATA DEL MALATO 2020

“Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro” (Mt 11,28)
Grazie ai volontari dell’UNITALSI è stato inviato in tutte le Unità Pastorali  il materiale  per  la  giornata  del malato. Certamente non si può ridurre l’attenzione ai malati ad una circostanza particolare e di fatto molti preferiscono dare vita ad iniziative i per i malati in date diverse rispetto a quella indicata del l’11
febbraio.
Come suggeriva Giovanni Paolo II nell’istituire questa giornate nel 1992 vogliamo approfittare di ogni occasione per “ sensibilizzare il popolo di Dio e, di conseguenza, le molteplici istituzioni sanitarie cattoliche e la stessa società civile,  alla  necessità di assicurare  la migliore
assistenza agli infermi; di aiutare chi è malato a valorizzare, sul piano umano e soprattutto
su  quello  soprannaturale,  la  sofferenza; a coinvolgere in maniera particolare le diocesi, le
comunità cristiane, le Famiglie religiose nella pastorale sanitaria; a favorire l’impegno sempre  più  prezioso  del  volontariato;  a  richiamare  l’importanza  della  formazione  spirituale  e
morale degli operatori sanitari e,  infine far meglio comprendere  l’importanza dell’assistenza
religiosa agli infermi da parte dei sacerdoti diocesani, nonché di quanti vivono ed operano
accanto a chi soffre”.



Dimensione file 295 K
Download 4
Data sab 02/01/2020 @ 08:35
Autore Lorenz Danzo
EMail
    DOWNLOAD

XLII GIORNATA PER LA VITA

Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente

per la 42ª Giornata Nazionale per la Vita

2 febbraio 2020

Aprite le porte alla Vita

 

Desiderio di vita sensata

1. “Che cosa devo fare di buono per avere la vita eterna?” (Mt 19,16). La domanda che il giovane rivolge a Gesù ce la poniamo tutti, anche se non sempre la lasciamo affiorare con chiarezza: rimane sommersa dalle preoccupazioni quotidiane. Nell’anelito di quell’uomo traspare il desiderio di trovare un senso convincente all’esistenza.

Gesù ascolta la domanda, l’accoglie e risponde: “Se vuoi entrare nella vita osserva i comandamenti” (v. 17). La risposta introduce un cambiamento – da avere a entrare – che comporta un capovolgimento radicale dello sguardo: la vita non è un oggetto da possedere o un manufatto da produrre, è piuttosto una promessa di bene, a cui possiamo partecipare, decidendo di aprirle le porte. Così la vita nel tempo è segno della vita eterna, che dice la destinazione verso cui siamo incamminati.



Dimensione file 44 K
Download 4
Data gio 01/16/2020 @ 09:35
Autore Lorenz Danzo
EMail
    DOWNLOAD

«BATTEZZATI E INVIATI per la vita del mondo!»

Veglia missionaria d’invio

«BATTEZZATI E INVIATI per la vita del mondo!»

VENERDÌ 4 OTTOBRE - CATTEDRALE ore 20:30

 
Testimoni:

  • Mons. Roque Paloschi Arcivescovo di Porto Velho (Brasile) Presidente della CIMI (Consiglio indigenista missionario)
  • Maurizio Bolzon prete fidei donum in Mozambico

Invio: Missionari e missionarie partenti o ripartenti per la missione; Catechisti e catechiste; Operatori pastorali Caritas; Educatori, animatori di gruppi giovanili e Scout.

Meeting diocesano

OBIETTIVI GENERALI DEL MEETING:

  1. Aprire il “Mese missionario straordinario” indetto da Papa Francesco facendo nostri i suoi obiettivi per una maggior presa di coscienza della missione ad gentes e per ridare nuovo slancio alla trasformazione missionaria della vita e della pastorale;
  2. Offrire alla nostra Chiesa di Vicenza un’occasione per assumere in modo corresponsabile il nuovo Piano Pastorale 2019-2021 presentato dal Vescovo Beniamino in prospettiva di una “conversione missionaria” dell’intera comunità diocesana.
 «BATTEZZATI e INVIATI per la vita del mondo» “Andate e fate discepoli” (Mt. 28, 19)

SABATO 5 OTTOBRE | MISSIONARI SAVERIANI (Vicenza, Viale Trento 119)

Programma:

MATTINO

  • 09:00 Accoglienza e preghiera
  • 09:15 Introduzione ai lavori  videoclip “Se ogni 10 secondi”
  • 09:30 «Seguire Gesù nel “cuore” del mondo» Interviene Dom Roque Paloschi, Arcivescovo di Porto Velho (Brasile) Presidente del CIMI (Consiglio Indigenista Missionario)
  • 10:30 Intervallo
  • 11:00 “Chiamati a profezia!” Contributo a due voci: Matteo Prodi e Enrica Rosato
  • 12:30 Dibattito assembleare
  • 13:15 Pranzo
POMERIGGIO

14:30 Ripresa con i LABORATORI PASTORALI (con spostamento a sedi dedicate) sui seguenti temi:

  1. Discepoli missionari
  2. Comunità profetiche
  3. Costruttori del mondo
  4. Custodi della Terra
  5. Tessitori di umanità

Prospettiva Post Meeting:

 Dopo il Meeting diocesano verranno predisposte 5 SCHEDE TEMATICHE, corrispondenti ai 5 laboratori del Meeting - così come riportati a fine pagina - che affiancheranno il Piano pastorale diocesano 2019-2021. Il sussidio verrà consegnato ai Consigli Pastorali Unitari (CPU), alle rispettive comunità e ai rispettivi Gruppi, Associazioni, Movimenti e Comunità religiose, perché diventi oggetto di riflessione e di applicazione pastorale nel prossimo biennio. L’auspicio è di coinvolgere, attraverso assemblee comunitarie, giovani e adulti insieme.



Dimensione file 712 K
Download 4
Data sab 09/28/2019 @ 01:00
Autore Lorenz Danzo
EMail
    DOWNLOAD

< INDIETRO  1 di 16  AVANTI >

Dichiarazione per la Privacy Condizioni d'Uso Home |-:-| Vita della Comunità |-:-| Pastorale Giovanile |-:-| Pastorale Familiare |-:-| Volontariato |-:-| Liturgia e Preghiera |-:-| CPU |-:-| Strutture |-:-| Cenni Storici |-:-| Contatti |-:-| Presepe |-:-| Sponsa Christi
Copyright (c) 2007